Sab18082018

Font Size

Screen

Profile

Layout

Direction

Cpanel
Back COMUNICAZIONE COMUNICATI FEGICA DI VINCENZO: GRAVE IL SILENZIO DEL GOVERNO SUGLI AUMENTI DEI PREZZI

DI VINCENZO: GRAVE IL SILENZIO DEL GOVERNO SUGLI AUMENTI DEI PREZZI

comunicato stampa fegica2

PREZZI CARBURANTI: QUARTA GIORNATA DI AUMENTI SU QUATTRO NELLA SETTIMANA. L’ITALIA SI E’ GIA’ PAGATA DA SE’ GLI “SCONTI” DEL WEEKEND. GRAVE IL SILENZIO E L’INERZIA DEL GOVERNO

“Con l’ennesima giornata di aumenti dei prezzi dei carburanti -quarto giorno su quattro, questa settimana- i cittadini italiani devono sapere di essersi già pagati con gli interessi gli “sconti” con i quali qualche compagnia petrolifera, Eni in testa, li costringerà a mettersi in coda alla macchinetta self, come se stessimo in guerra, anche in questo fine settimana.”

“Una situazione ridicola almeno quanto scandalosa, ma meno di quanto appaia grave il silenzio e l’inerzia del Governo.”

E’ questo il commento -affidato ad una nota- del Presidente dei benzinai della Cisl, Roberto Di Vincenzo, al nuovo aumento dei listini di quasi tutti i marchi petroliferi fatto registrare questa mattina.

“E’ inaccettabile -prosegue il Presidente della Fegica- che le Istituzioni lascino che l’intero Paese sia ricattato e preso in giro da pochi soggetti che, come i “ladri di Pisa”, fingono di litigare nei weekend, per marciare compatti e d’accordo tutti gli altri giorni.”

“La storiella dell’andamento delle quotazioni internazionali dei prodotti non viene presa più seriamente da nessuna parte del mondo: la famosa quotazione “platts” -vera foglia di fico dietro cui si nascondono le astronomiche rendite dei petrolieri, messe a nudo dallo “scontone”- viene fissata virtualmente dalle famigerate agenzie internazionali di rating, ma è ormai messa sotto accusa persino dal G20 e screditata direttamente dalle dichiarazioni pubbliche di Obama e Cameron.”

“Non un solo litro di benzina o di gasolio venduto agli automobilisti italiani -conclude Di Vincenzo- viene acquistato dalle compagnie petrolifere che operano in Italia al valore della quotazione platts.”

“Che qualcuno avverta Monti e Passera.”

 


La dichiarazione del Presidente Fegica Cisl, Roberto Di Vincenzo, del 19.7.12.pdf

 

Dichiarazione Di Vincenzo su prezzi carburanti 19.7.12

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

50 euro

50 europistola 153x145
Li dai al benzinaio. Ma a chi gonfiano le tasche?

Platts

plattssp 153x145
Cosa si nasconde dietro la quotazione internazionale

Mercato

catenefarfalla 153x145
Tante liberalizzazioni nessuna liberalizzazione

Selfizzazione

self1
Mettono il self service e lo chiamano progresso

Pompe bianche

pompa bianca 153x145
Il segreto? Comprano in extrarete e senza esclusiva