Lun22012018

Font Size

Screen

Profile

Layout

Direction

Cpanel
Back COMUNICAZIONE COMUNICATI FEGICA V° CONGRESSO: CONFERMATA LA SEGRETERIA E APPROVATA LA MOZIONE

V° CONGRESSO: CONFERMATA LA SEGRETERIA E APPROVATA LA MOZIONE

v congresso totale

Si è concluso con la rielezione dell’intera Segreteria Nazionale, il V° Congresso Nazionale della Fegica, tenuto a Roma, lo scorso 9 maggio 2013, presso l’Auditorium della Cisl.

In chiusura di una intensa giornata di lavori -interamente trasmessi in diretta streaming- aperti dalla Relazione affidata al Presidente Di Vincenzo e dai contributi al dibattito contenuti nei “saluti” portati al Congresso da numerosi ospiti, in rappresentanza delle Istituzioni e degli altri operatori del settore, sono stati in particolare confermati nelle loro cariche sia il Segretario Generale, Roberto Timpani, che il già citato Presidente, Roberto Di Vincenzo.

Il Congresso ha, infine, approvato all’unanimità la mozione finale che ripercorre, nella sostanza, analisi, tesi e proposte contenute nella Relazione iniziale.

In particolare, la mozione impegna la Segreteria Nazionale e gli Organi statutari ha ricercare una unità di azione con le altre Organizzazioni di categoria volta a sollecitare a ciascun altro operatore e soggetto interessato alla distribuzione carburanti, la disponibilità a concorrere alla definizione di “un patto per il settore” che individui iniziative e nuovi equilibri tali da affrontare il drammatico stato di crisi e restituirgli le condizioni minimi di economicità.

Proprio per consentire le migliori possibilità di successo ad una tale fase di confronto e rimuovere dalla discussione “per il futuro” quegli elementi di fortissimo contrasto che hanno determinato l’attuale stato di degrado delle relazioni soprattutto con l’industria, la mozione approvata dal V Congresso conferma la decisione di affidare all’iniziativa denominata “Class Action – Giustizia per i Gestori”, già avviata nelle scorse settimane, la possibilità della Categoria e dei singoli gestori di rivendicare ed ottenere il riconoscimento di una lunga serie di diritti sanciti dalle leggi e negati loro dai comportamenti assunti dalle singole compagnie petrolifere.


Comunicato Stampa Fegica del 13.5.2013.pdf

Consulta la composizione della Segreteria Nazionale della Fegica

 


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

50 euro

50 europistola 153x145
Li dai al benzinaio. Ma a chi gonfiano le tasche?

Platts

plattssp 153x145
Cosa si nasconde dietro la quotazione internazionale

Mercato

catenefarfalla 153x145
Tante liberalizzazioni nessuna liberalizzazione

Selfizzazione

self1
Mettono il self service e lo chiamano progresso

Pompe bianche

pompa bianca 153x145
Il segreto? Comprano in extrarete e senza esclusiva