Mar21082018

Font Size

Screen

Profile

Layout

Direction

Cpanel
Back NOTIZIE

NOTIZIE

VERTENZA AUTOSTRADE. LA "POSIZIONE" DEI GESTORI IN UNA COMUNICAZIONE CONGIUNTA AL NEO MINISTRO DELRIO E ALLA GUIDI

  • PDF

graziano delrioLe Organizzazioni di categoria dei Gestori delle aree di servizio autostradali - Faib, Fegica ed Anisa - hanno inviato nella giornata di oggi una nuova comunicazione al Governo ed in particolare al Ministro Graziano Delrio, da poco alle Infrastrutture e Trasporti, ed al Ministro dello sviluppo economico, Federica Guidi.

In allegato alla comunicazione congiunta, le tre Federazioni precisano la posizione sindacale all'interno di un documento politico che, di seguito, pubblichiamo integralmente.

Intanto, la riunione al Mise prevista per domani 14 aprile é stata rinviata "a data da destinarsi", a causa della nomina a Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dell'ex Viceministro allo sviluppo economico, De Vincenti.

RAZIONALIZZAZIONE, CONCORRENZA E VERTENZA AUTOSTRADE: IL "PUNTO" DI ROBERTO DI VINCENZO

  • PDF

chk news 01Ha recentissimamente visto la luce una nuova esperienza editoriale -Check-Up Prezzi news - Quotidiano on line Distribuzione Carburanti e Mobilità Alternativa- che si avvale della collaborazione personale di esperienze consolidate, significative e valenti a cui, senza retorica, va il nostro sincero augurio di buon lavoro.

Di seguito, per gentile concessione, pubblichiamo link e testo dell'intervista al Presidente di Fegica Cisl, Roberto Di Vincenzo, che ChK News ha pubblicato questa mattina on line, nella rubrica "3 domande a".

LA MOZIONE CONCLUSIVA ED IL DOCUMENTO PROGRAMMATICO APPROVATI DAL CONSIGLIO NAZIONALE

  • PDF

scriverefegPubblichiamo, di seguito, la Mozione conclusiva approvata al termine dei lavori del Consiglio Nazionale della Fegica, tenuto a Roma lo scorso 21 gennaio, e a seguire il testo del Documento politico-programmatico, alla stessa mozione allegato.

IL CORAGGIO DI RISCHIARE, LA FORZA DI DUBITARE

  • PDF

cordatadi Roberto Di Vincenzo

Se non avessimo la forza di dubitare, probabilmente non avremmo nemmeno il coraggio di rischiare: rimarremmo, cioè, all'interno di quell'aurea mediocritas, nella quale i contraccolpi del mondo arriverebbero attutiti in attesa che il tempo trascorra. Lentamente. Senza scegliere. Senza provare a lasciare sulla sabbia della nostra storia, almeno una piccola impronta, traccia del nostro passaggio di uomini.

Questo vale in assoluto, per la nostra vita di ogni giorno e per le idee, le passioni, i sogni, le utopie che inseguiamo. Perchè siamo vivi. Perchè pensiamo. Perchè abbiamo deciso di non essere inermi spettatori di quanto accade intorno a noi.

CONVOCATO IL CONSIGLIO NAZIONALE FEGICA IL 21 GENNAIO. DI VINCENZO E TIMPANI: SCELTE NON PIU' RINVIABILI.

  • PDF

fegica cisl 500x360 330 228Con una comunicazione di fine anno rivolta a tutti i suoi componenti, il Presidente ed il Segretario Generale hanno convocato il Consiglio Nazionale Fegica per il giorno 21 gennaio prossimo, presso la sede di Roma.

Di seguito, pubblichiamo integralmente la lettera di convocazione.

CATRICALA' SI "FUMA" L'ANTITRUST. IL CONSIGLIO DI STATO RIAPRE IL DISCORSO SUI TABACCHI (E SULLA CREDIBILITA' DELLE "SEGNALAZIONI")

  • PDF

fumoCi voleva un ex Presidente dell'Antitrust per rovesciare, nei fatti, il recente pronunciamento del TAR del Lazio, a cui si era accodata prontamente e di rinforzo l'AGCM (cfr. "AGCM. Giuste le distanze per i tabaccai: fumare fa male!"), che sembrava ancora una volta aver chiuso a doppia mandata qualsiasi pur vaga possibilità di trovare uno spiraglio nel mercato sigillato dei tabacchi.

IL "RICHIAMO" DELLA FIGISC. NON SI PERDA L'OCCASIONE

  • PDF

figisc anisa newsRiproduciamo, di seguito, il commento apparso sul recente numero di Figisc-Anisa News a firma di Giorgio Moretti.

Senza alcuna intenzione di volercene "appropriare" o, al contrario, rimarcarne alcune differenze che inevitabilmente ci sono, riteniamo questo il modo che abbiamo ritenuto migliore e più adeguato a mostrare il nostro rispetto e la considerazione per la scelta dei temi e del modo con cui essi vengono trattati nel commento dei nostri colleghi della Confcommercio.

10 DOMANDE ALL'ANTITRUST

  • PDF

domandadi Roberto Di Vincenzo

Se davvero i "Pretori", cioè gli uomini che devono amministrare la Legge, applicassero il buon senso, non ci troveremmo di fronte ai continui interventi cui l'AGCM ha abituato il nostro settore.

L'Antitrust sembra che abbia al centro del mirino tutti i più piccoli e remoti fatti che avvengono nella distribuzione carburanti: dagli orari ai turni; dai ghost ai contratti; dalla contrattazione alla pubblicizzazione dei prezzi; dall'offerta dei prodotti alle regole per autorizzare nuovi impianti.

RESPINTO IL RICORSO CONTRO ENI PER COMPORTAMENTI ANTISINDACALI. DI VINCENZO: "SORPRESA E RAMMARICO PER LA FEDERAZIONE, MA PER I GESTORI NULLA CAMBIA"

  • PDF

giustizia martellettoIl Tribunale del Lavoro di Roma ha respinto il ricorso presentato all'inizio del 2013 dalla Fegica nei confronti di Eni.

La Fegica aveva sottoposto al Giudice la richiesta di intervenire in ordine ad una serie di comportamenti dell'azienda: in estrema sintesi il ritardo nel rinnovo degli accordi collettivi scaduti e la sostituzione della contrattazione individuale a quella collettiva.

50 euro

50 europistola 153x145
Li dai al benzinaio. Ma a chi gonfiano le tasche?

Platts

plattssp 153x145
Cosa si nasconde dietro la quotazione internazionale

Mercato

catenefarfalla 153x145
Tante liberalizzazioni nessuna liberalizzazione

Selfizzazione

self1
Mettono il self service e lo chiamano progresso

Pompe bianche

pompa bianca 153x145
Il segreto? Comprano in extrarete e senza esclusiva